Messy Hair tra le acconciature più viste in passerella

acconciature-2018

Tra le acconciature più viste in passerella troviamo un must have della scorsa estate, pronto a fare il suo grande ritorno anche quest’anno il Messy Hair!

La scorsa estate abbiamo visto spopolare tantissimo un trend molto semplice all’apparenza ma che in realtà richiedeva una particolare attenzione ai dettagli. Questo trend riguarda in particolar modo le acconciature dei capelli e divenne nel corso dell’estete 2017 un must have per ogni ragazza e donna di tutte le età! L’acconciatura si chiama Messy hair o sia capelli disordinati ed ha riscontrato talmente tanto successo che ad indossarla questa volta sono state le modelle sulle passerelle di tutto il mondo!

Nei mesi scorsi abbiamo infatti visto le varie fashion week che coinvolgono ogni anno le principali città ( New York, Parigi, Londra, Milano) e i più grandi stilisti di sempre. Ed è proprio durante questi eventi che si ha un accenno dei trend che vedremo il prossimo anno. Durante le ultime fashion week a spopolare in passerella è stata l’acconciatura Messy Hair, che come abbiamo anticipato ha spopolato di gran lunga la scorsa estate.

Per molti la Messy Hair è diventata il ” the new black” ossia l’acconciatura che sta bene con tutto. Infatti se bene sia molto disordinata ci vengono proposte tantissime varianti alcune delle quali risultano essere eleganti e veramente chic da poter essere indossate anche nelle occasioni più rigide.

Altre sono perfette per essere portate tutti i giorni ed altre ancora sono molto cool per abbinarle ad un look serale!

messy-hairstyles

Caratteristiche del Messy Hair

L’acconciatura Messy Hair è adatta per essere sfoggiata in qualsiasi periodo dell’anno, ma in particolar modo durante il periodo estivo. Infatti questa tendenza riprende molto l’effetto dei capelli ondulati e leggermente disordinati dopo un bagno in mare ed essersi asciugati al sole.

Ed è proprio a questo effetto che si punta!!

La comodità di quest’acconciatura sta nel risolvere il problema dell’umidità durante l’anno, ciò che si ricerca nel capello è un effetto disordinato ma cool. Lo possiamo raggiungere tranquillamente tutte con pochi semplici mosse e senza dover utilizzare centinaia di prodotti fissanti per mantenere la piega.

La sua caratteristica principale è essere versatile. Può passare dall’essere un acconciatura elegante ad un acconciatura soft e più easy in pochissimi step. Tutto ciò la rende perfetta da indossare anche in quelle giornate in cui il tempo che abbiamo a disposizione è veramente poco e dobbiamo correre da un appuntamento all’altro, che richiedono dresscode differenti.

messy-hairstyles-

Come realizzare il Messy Hair

Realizzare un Messy Hair è molto semplice. La maggior parte delle volte basta lasciare i capelli naturali come li troviamo appena alzati. Se vogliamo dargli un tocco maggiore basterà passare un pettine a denti larghi per dargli una smossa maggiore senza però ordinarli del tutto.

In alternativa con l’arrivo della bella stagione possiamo scegliere di lasciare asciugare all’aria i nostri capelli senza ulteriori stress con phone e/o accessori per acconciature vari.

Con questa tipologia però troviamo anche le acconciature più elaborate e tra le maggiori troviamo:

  • i raccolti ( code e chignon)
  • i semi raccolti
  • le trecce ( di ogni tipo)

Queste tre tipologie di acconciature sono dei finti disordinati. Ossia è il parrucchiere che dopo aver realizzato l’acconciatura base andrà a dargli un effetto disordinato per poter seguire il trend Messy Hair.

Questo tipo di trend nato come un trend estivo è molto semplice da realizzare ed è anche molto gettonato. Ci consente, come abbiamo anticipato sopra, di contrastare il problema dell’umidità senza ricorrere a mille prodotti! Ed è proprio per questo motivo che da semplice trend estivo diventa un trend da sfoggiare durante tutto l’anno ed in particolar modo durante questo 2018!

Se vogliamo distinguerci con semplicità ed originalità questo è sicuramente il modo perfetto!

Commenti

Aggiungi commenti

mood_bad
  • Ancora nessun commento.
  • chat
    Aggiungi commenti
    keyboard_arrow_up